Titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal Credito Cooperativo
31/08/2020
Con il Fondo StudioSì è tempo di riprendere a studiare ! La BCC di Terra d’Otranto aderisce alla campagna promossa dal Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea per sostenere la formazione universitaria e post universitaria.

Fondo StudioSì è lo strumento finanziario attivato dalla Banca Europea per gli Investimenti di concerto con il Ministero dell’Università e della Ricerca, che ha l’obiettivo di supportare gli studenti universitari e laureati, attraverso l’erogazione di un prestito personale senza interessi o spese e senza alcuna garanzia, per sostenere i costi connessi alle tasse universitarie ed alle altre spese ( spese di trasporto e living ) legate al percorso di studi in Italia o all’Estero.

Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, infatti, gestirà una quota di 46,5 milioni di euro delle risorse PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 destinate al Fondo StudioSì l’ultimo strumento promosso dal Ministero dell’Università con la Banca Europea per gli Investimenti per promuovere la formazione specialistica universitaria. In particolare, il fondo intende contribuire alla riduzione del gap esistente in Italia con il resto dell’Unione Europea rispetto al numero dei laureati nella fascia tra i 30 e i 34 anni, attraverso la concessione di finanziamenti agevolati senza interessi e garanzie, da veicolare soprattutto verso percorsi di istruzione nel Mezzogiorno italiano.

Fondo StudioSì nasce con l’obiettivo di sostenere chi vuole mettersi in gioco continuando il proprio percorso formativo e specialistico, anche presso gli atenei più accreditati (su scala nazionale ed estera), aumentando così le proprie competenze e possibilità di consolidarsi nel mercato del lavoro. In particolare, il fondo si rivolge a studenti o laureati residenti in Abruzzo, Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Sardegna e Sicilia che intendono frequentare programmi universitari, master e altri percorsi d’istruzione in Italia o all’estero e, allo stesso tempo, a studenti di tutte le altre Regioni che intendono frequentare un ateneo o una scuola specialistica nel Mezzogiorno. Il corso di studi universitario dovrà appartenere ad una delle classi di laurea identificate nell’Avviso Pubblico “Fondo StudioSi” pubblicato dal MUR.

Le somme, fino a 50 mila euro complessivi e fino a 10 mila euro per ogni anno di frequenza,  saranno rimborsate a scelta dello studente fino a 20 anni. E' previsto anche un periodo disospensione fino a 30 mesi dal termine del rispettivo calendario accademico previsto per il completamento degli esami o per la conclusione del master/specializzazione. In ogni caso il termine di sospensione non potrà superare il 31/12/2025. Non sono previste spese o penali in caso di rimborso anticipato.

Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea è il maggiore gruppo bancario cooperativo italiano, costituito da 136 Banche di Credito Cooperativo insieme ad altre società bancarie, finanziarie e strumentali controllate da Iccrea Banca, la Capogruppo. Il Gruppo Iccrea è il terzo gruppo bancario italiano per numero di sportelli, 2.600 in 1.759 comuni italiani, e il quarto per attivi con oltre 155,5 miliardi di euro. Il Gruppo conta inoltre 91,5 miliardi di euro di impieghi lordi e una raccolta pari a 145 miliardi di euro, con più di 4 milioni di clienti e 810.000 soci (dati al 31 dicembre 2019).

Per maggiori informazioni visita il sito StudioSì.

Leggi l'Avviso Fondo Studiosì

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per maggiori informazioni sul prestito SudioSì, prodotto di BCC Credito Consumo S.p.A., Società appartenente al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, si rimanda ai Fogli Informativi disponibili presso i siti internet e le Filiali della banche affiliate al gruppo che offrono il prodotto, consultabili su www.studiosi.gruppoiccrea.it. Concessione del prestito soggetta ad approvazione di BCC Credito Consumo S.p.A

Banca Online Mobile