Titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dal Credito Cooperativo
09/04/2020
Emergenza covid-19: Misure a sostegno delle imprese

La BCC di Terra d’Otranto, anche con il sostegno della struttura nazionale del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, aderisce alle misure che il Governo ha individuato per il sostegno di famiglie, lavoratori autonomi e liberi professionisti.

  1. Fondo centrale di garanzia per le PMI

Sussiste la possibilità di accedere al Fondo centrale di garanzia per le PMI alle condizioni previste dal decreto. Si invita a prendere contatti con la filiale di riferimento per la consulenza in materia.

  1. Sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese

Presentando l’autocertificazione che attesta la carenza di liquidità a causa dell’emergenza, le microimprese e le piccole e medie imprese possono beneficiare delle seguenti agevolazioni:

  1. Linee di credito accordate a revoca e finanziamenti accordati su anticipi di crediti.
    I contratti possono essere prorogati fino al 30 settembre 2020 con le stesse condizioni.
    Fino a quella data, non saranno revocati:
    • aperture di credito;
    • anticipi fatture;
    • anticipazioni al salvo buon fine;
    • gli sconti di portafoglio commerciale;
    • all’esportazione (anticipi export);
    • ogni tipologia di finanziamento che prevede l’anticipazione da parte della banca dei crediti vantati dal cliente nei confronti di terzi.
  2. Finanziamenti non rateali.
    I contratti con scadenza anteriore al 30 settembre sono prorogati fino al 30 settembre 2020. Sono quindi rimandati a quella data:
    • finanziamenti “bullet”;
    • finanziamenti all’import;
    • finanziamenti senza vincolo di destinazione;
    • ogni altro finanziamento non a rientri rateale.
  3. Mutui e altri finanziamenti a rimborso rateale.
    Il pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza è sospeso sino al 30 settembre 2020 e il piano di rimborso delle rate o dei canoni oggetto di sospensione è dilazionato alle medesime condizioni. Sono quindi rimandate al 30 settembre le scadenze per:
    • mutui chirografari e ipotecari;
    • sconti finanziari e agrari;
    • contratti di leasing;
    • ogni altro finanziamento che prevede un piano di rimborso rateale.
  4. Confidi.
    Le garanzie anche in questo caso sono dilazionate.

Leggi l'informativa alla clientela per la sospensione delle rate dei mutui

Scarica il modulo di richiesta di attivazione di misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese con autodichiarazione

Scarica il modulo di richiesta di proroga delle anticipazioni

Nel caso in cui le operazioni non dovessero ricadere nelle previsioni di cui al decreto "Cura Italia" per la parte inerente ad allungamento mutui, crediti a breve termine e/o crediti agrari o sospensione del finanziamento , le imprese possono fare riferimento all'accordo ABI del 2019

Scarica il modulo accordo ABI 2019_5.1 sospensione finanziamenti

Scarica il modulo accordo ABI 2019_5.2 allungamento mutuo

Scarica il modulo accordo ABI 2019_5.3 allungamento crediti a breve termine - credito agrario

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI SOSPENSIONE

Per beneficiare della sospensione dei pagamenti delle rate dei mutui, i Titolari dovranno presentare una richiesta scritta utilizzando i moduli soprariportati .

La richiesta va presentata in originale a mezzo raccomandata a.r. o via P.E.C. all’indirizzo 08445.emergenzacovid@actaliscertymail.it e va sottoscritta da tutti i cointestatari del mutuo ovvero dagli eredi o dal tutore nelle ipotesi in cui ricorrano tali fattispecie. Solo in via eccezionale, sempre nello spirito di tutela della salute pubblica, la richiesta può essere consegnata presso gli sportelli della Banca.

Nel caso in cui non sia possibile seguire tali modalità, vi chiediamo di contattare telefonicamente la filiale di riferimento per definire le possibilità alternative di presentazione della domanda di sospensione

Sei un’impresa cliente di Iccrea BancaImpresa?

Visita www.iccreabancaimpresa.it  per scaricare la modulistica e conoscere le modalità di inviare la richiesta e beneficiare della moratoria.

Sei un’impresa cliente di BCC Lease?

Visita www.bcclease.it per capire come richiedere la sospensione del pagamento dei canoni di leasing finanziario o di finanziamento finalizzato, in scadenza prima del 30/09/2020.

  1. Interventi previsti dal decreto “ liquidita”

Clicca qui, per accedere ai modelli per richiedere i finanziamenti fino a 25.000 euro con garanzia automatica e gratuita del Fondo Centrale di Garanzia .

  1. Interventi previsti dalla Regione Puglia

La regione puglia comunica che sarà attivato un nuovo "Titolo II - Emergenza COVID 19" rivolto al capitale circolante delle imprese, che prevede un contributo a fondo perduto in aggiunta alla copertura degli interessi, da destinare alle immediate necessità per fronteggiare la crisi e assicurare la più ampia ripresa delle attività economiche post crisi sanitaria.

Inoltre si attiva il "Microprestito Emergenza COVID 19" rivolto a tutte le microimprese, ai titolari di partita IVA, ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti, attraverso cui sono concessi prestiti a tasso zero erogati direttamente dalla Regione Puglia tramite la società Puglia Sviluppo, con procedure semplificate e da restituire in 6 anni, finalizzati a ricostituire la liquidità necessaria a sostenere la ripresa.

Al momento siamo in attesa di chiarimenti circa le modalità operative ed attuative. Appena disponibili saranno inserite sul sito.

ULTERIORI INIZIATIVE DELLA BCC DI TERRA D’OTRANTO

Pur rimanendo in vigile attesa di ulteriori provvedimenti governativi e o regionali, la BCC di Terra d’Otranto si è già resa disponibile ad effettuare un diffuso ascolto di tutte le problematiche che presentano Soci e Clienti, aiutando le imprese a gestire questa difficile fase con la maggiore sicurezza, affidabilità e garanzia possibile. Questi sono i momenti in cui la BCC deve fare la differenza a salvaguardia della salute, stabilità e sostegno alle famiglie ed agli imprenditori dell’Area di competenza.

La BCC di Terra d’Otranto ha inoltre previsto un plafond di due milioni di euro a condizioni di favore come ulteriore misura di sostegno. Contatta la tua filiale per saperne di più.

Richiedi un appuntamento. 

Banca Online Mobile